sulatesta2018-apolidesedentarioperturistipercasopuntoorg

0. INTRO
Le truppe che invasero Genova in guerre passate imposero a un certo punto che il Grifone simbolo della città mutasse la direzione della coda dall’alto verso il basso, rendendone iconica la sottomissione.
Non che “Su la Testa”, l’annuale Festival di musica d’autore che si tiene ad Albenga a cura dello Zoo (e in questa edizione ospita Mirkoeilcane), sia covo di  Irredentisti. Ma gente che non s’abbandona al quieto vivere in cui giacere da condannati a morte (Negazione, anni ’90) li sono ancora eccome.
Per questo ogni anno m’accettano (senza l’accetta) a far la mia incursione dentro il Teatro Ambra che li accoglie, stavolta finalmente restaurato dopo il rinnovo della concessione (escluse le Autostrade) e il collettone civico che ha reso disponibili i fondi necessari per fare coperture e camerini.
Qui non canta Morandi e non si fanno i Preziosi. Genova è ancor più distante dopo il crollo del Ponte capitalista.
Qui si può, almeno per qualche sera di ogni anno ai primo fine settimana di dicembre, tener alta la coda del Grifone, la testa delle persone, e perché no tener alto anche quell’altro arnese d’anatomia piuttosto che stare in crisi nelle pene della democraziaduepuntozero (quella con gli algoritmi, la neolingua, la psicopollizia).
continua … »

FUCK NEWS – fake per fake trentafake

– Amanda Knox non ha mai amato i deboli, dopo una precoce infatuazione platonica infantile per Fort Knox, dimenticato scrigno dell’oro statunitense quando ancora le monete nazionali dipendevano dalla reale scorta in lingotti. Amanda inoltre non sopporta i bitcoin, vacui e impalpabili. Si vocifera che sia dunque ormai costretta a limitarsi alla masturbazione.
– Divani&Sofà ha fondato il suo impero economico grazie alla collaborazione con il noto sito porno Casting Couch.
continua … »

– Imparare parti a memoria non sempre preserva dall’Alzheimer ma può facilitare il laurearsi in ostetricia.
– Per non ingrassare il barattolo di Nutella può essere consumato non in bocca, ma in qualsiasi altro sfintere.
continua … »

– Se La Marsigliese continuerà ad usare l’incipit “allons enfants”, gli enfants in questione dovranno essere tutti vaccinati.
– La spia che venne dal freddo (scoperta dallo scrittore Le Carré) dovrà pagare il riscaldamento per tutto il periodo in cui stava qui a spiare.
continua … »

– Finalmente arrestati i terroristi che lanciavano da decenni sassi dal cavalcavia. Considerato alquanto secondario che il cavalcavia sia poi crollato sulle auto sottostanti. S’incazza però l’animaccia di Bin Laden: tutto ‘sto casino, e invece bastava aspettare e le Twins come tutti i fabbricati cementizi capitalisti sarebbero cadute da sole.
– Per evitare attentati, gli Us Open di tennis diventeranno Us Closed.
continua … »

FUCK NEWS – fake per fake trentafake

– Il Monte Bianco si sarebbe scopato il Monte di Venere, il quale nega tutto e sostiene di preferire il MonteNegro.
– Pare che al profilo genetico piaccia scopare solo sdraiati di fianco, nella maniera detta “all’egiziana” o “alla Cleopatra”.
continua … »

– Per un miglior equilibrio vertebrale è importante seguire il moto di oscillazione dell’asse terrestre.
– I figli delle stelle crescono più sani se nutriti nei primi mesi di vita con latte di stella.
continua … »

– Il nonsense viene ridefinito “senso 2.0” e come tale sostituirà d’ora in poi anche l’abolito buonsenso. Le opposizioni urlano alla perdita della logica nelle scelte future. Il Governo risponde di far meno baccano, perché di fatto non cambia un cazzo rispetto ad ora.
– Causa perdurare della crisi, Ricky Martin dovrà rinunciare alla vida loca, o essere internato in apposita struttura per l’igiene mentale.
continua … »

– La letteratura è costantemente e gravemente minacciata dai Fabivoli varii. Tuttavia nessun programma di protezione è stato sviluppato per impedirne l’eccidio.
– Valentino Rossi se vincerà un motogp in paesi islamici dovrà fare un giro di festeggiamento in pista con una bambola gonfiabile velata.
continua … »

5

“CROLLO DEL VIADOTTO”, tecnica mista su cartoncino di Frenz Bellone, 1995.

Illustrazione originale per la saga “KON”, di Marino Ramingo Giusti, 1992.

La saga di KON era fondata su un un’unica frase ritornante e ridondante: “IL VIADOTTO TUTTAVIA CROLLERA'”.

Vi sia lieve e senza pedaggio alcuno il viaggio per cieli migliori, piccole povere vittime del capitalismo.


(c) apolide sedentario 2018
DOWN DOW FOREVER
34

si ringrazia Muppets per la fotografia dell’opera, per il logo KON NOVEDUEZEROCUATTRO, e per la produzione delle elaborazioni dell’omonima saga a partire dal 2013