BIGNAMI DI IGIENE PUBICA (Il Pudore Della Merce)

Lavati le mani dopo che hai toccato i soldi
lavati le mani dopo che hai toccato il mare
il mare stagnante brulicante di bagnanti
l’estate al mare, il popolo della notte
l’oppio dei popoli.

(da “Il Pudore Della Merce”, marino ramingo giusti, 1995)


(c) apolide sedentario 2020 e marino ramingo giusti 1995
DOWN DOW FOREVER
34

against global reclusion

2 Comments

  1. Jozif Goering scrive:

    “… usando una carota – però, lavata!”

  2. Apolide Sedentario scrive:

    Ancora rammenti…
    Grazie

    ___
    (c) apolide sedentario 2020

Leave a Reply