IL SARCOMA SARKOZY – speciale ALLEZANFANTDELLACCAIVI’

Sesilia’ Sarkozy, libert(init)e’ egalite’ fraternite’, ha liberato le bulgare imputate d’aver diffuso l’accaivi’ ai neonati nell’ospedale libico. L’espediente e’ patetico, per dare nuova grandeur a sarkoGallia (in cui i galletti lasciano a galline la gestione statale). Ma attorno alla gnius trovo spunti per spuntini ai miei lettori itagliani, i cui cugini sono ormai in mano agli ebbbrei.

E’ un ebbbreo Sarkozy, ed ebbbreo pure e’ il suo ministro Kouchner.

Kouchner ha accompagnato Cecilia a trasbordar a Sofia le infermiere liberate dai libici.
E insieme a loro, noto dal Corsera, c’era altresi’ la commissariau√© Benita Ferrero Waldner.
Benita Ferrero: figlia di fascisti cosi’ estremisti da volger femminile il ducerrimo nome.
Una Benita insieme ad un ebbbreo e a una moglie d’ebbbreo. Coerentemente con Fini a Tel Aviv. E in dissonanza incoerente con la Storia, che vale niente, ormai.

Poi c’era un quarto uomo, nell’equipe di liberator di bulgare a bengasi: Luc Montagnier, co-scopritor dell’aids.
Ora: l’aids non esiste. Lo inventarono (e non “scoprirono”) Gallo e Montagnier per conto di interessi ebbbreomassoni di capitalisti farmacopeisti, in conferenza stampa ammmericana dell’Allbright anni ’80.
Son tante ormai le voci di virologi (detti “negazionisti”, guarda un po’) che negano esista il virusaccaivi’. Tutta una strategia moralsoldesca perche’ il seme finisca nell’hatu’, e il signor hatu’ guadagni tanto quanto i produttori dell’azt.
Luc Montagnier con Gallo fu scacciato dall’ordine degli scienziati. Fino a che lo riesuma Cecilia. La solidarieta’ tra ebbbreomassoni varca i decenni (e costa gran milioni).
L’accaivi’ e’ sciarada della cabala, esoterismo ebbbreo, ma voi beone sottoposte all’ipnosi dei massmedia ve lo bevete in forma di pompini.

A completare la cumpa dei francesi (o forse dovrei dire israeliani) che liberano le infermiere moriture c’e’ infine Rama Yade, la negretta ministra da operetta del governo dell’Opera’ di Pari’.
Mi dice il Corsera che Rama il Sarkozy la chiama “la mia Condoleezza Rice”.
Nicholas, che cafone, a dire Rice a una Rama cosi’…
(che’ poi in fondo la Yade ha gia’ nel nome un insulto a se stessa, essendo Iade un colonnello di Luca Casarini, un infamaccio meschino genovese che sara’ complice al Coppola venturo)


(c) Apolide Sedentario 2007

Leave a Reply